Varese, vertice sulla Pedemontana

Tratto da sateliosnews.it

Questa m

estradiol patch failure on one side ethinyl estradiol 20 mcg gestodene 75 mcg buy order cheap viagra online. low prices, fast shipping, 24h online support! high quality! estrace online uk uk buy estradiol cream. estradiol cost valerato de estradiol buy sildenafil

attina a Villa Recalcati l’incontro sull’infrastruttura viaria. Presente il ministro dell’Interno Roberto Maroni. Cattaneo: “I cantieri partiranno il prossimo 10 marzo”. I cittadini del comitato “Pedemontana fatti sotto” consegnano 600 firme contro gli espropri.

best prices for all customers! purchase prednisone no prescription . fastest shipping, prednisone cat cost. VARESE – “I cantieri partiranno il prossimo 10 marzo, anche se stiamo lavorando per anticipare di un paio di mesi la data di inizio”. L’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo snocciola dati e numeri sulla Pedemontana. Giovedì, a Milano, al tavolo del collegio di vigilanza, presenterà le ultime osservazioni: i dossier saranno allegati al progetto definitivo che a ottobre il Cipe dovrà finanziare. Insomma, la grande infrastruttura viaria che a Varese coinvolge il lotto della tangenziale da Gazzada al buying viagra online Ponte di Vedano, e il tratto tra Cassano Magnago e Cislago, comincia a muovere i primi concreti passi. Questa mattina, a Villa Recalcati, sede della Provincia di Varese, alla presenza del ministro dell’Interno Roberto Maroni si è tenuto un incontro per fare il punto della situazione.

Presenti al tavolo anche il presidente della Provincia di Varese Dario Galli, l’assessore provinciale al Territorio Carlo Baroni, i sindaci di Gazzada Schianno, Cristina Bertuletti, di Morazzone, Matteo Bianchi e di Lozza, Adriana Fabian, oltre ai tecnici regionali e provinciali e ai i cittadini del comitato “Pedemontana fatti sotto” che a Gazzada hanno raccolto 600 firme per dire no all’abbattimento delle case e proporre un tracciato in galleria. I cittadini hanno consegnato la petizione a Maroni e l’assessore Cattaneo ha chiesto al ministro dell’Interno di “fare il nostro angelo custode a Roma”. “Oggi – ha detto Cattaneo – c’è stato questo incontro che ritengo importante poiché è stata confermata la volontà comune sulla realizzazione di quest’opera. La presenza di Maroni conferma poi la grande attenzione del ministro per il nostro territorio e colgo anche l’occasione per ringraziare il presidente Galli e l’assessore Baroni per il lavoro svolto da Villa Recalcati”. Soddisfatto anche il “numero uno” del Viminale: “La Pedemontana – ha detto il ministro Maroni – è un’opera che il nostro territorio attende da anni. E’ chiaro che susciti qualche preoccupazione, ma anche attesa. Vorrei però sottolineare il grande lavoro fatto da Regione Lombardia, Provincia di Varese e dai sindaci dei Comuni interessati che, oggi lo possiamo dire, ha prodotto un risultato significativo, ma soprattutto accettato e condiviso da tutti. Ci tengo, infatti, a sottolineare

il metodo: in fase di progettazione sono stati coinvolti istituzioni e i cittadini. La Pedemontana porterà grandi benefici, si tratta di un’opera che segnerà una svolta, non solo viabilistica, per la nostra provincia. Mi sono preso l’impegno di seguire l’iter anche a Roma a partire dalla prossima riunione del Cipe”. Non nasconde la soddisfazione anche il presidente della Provincia Dario Galli: “Ringrazio il ministro Maroni e l’assessore Cattaneo – ha detto – per questo incontro. Anche in questo frangente il ministro ha garantito la sua presenza confermando di essere anche un parlamentare del nostro territorio sempre attento alle istanze della nostra provincia. Quello di questa mattina è stato un incontro che ha puntato sul concreto e con i tecnici abbiamo visto progetto, tempistiche e iter dell’opera. Negli ultimi anni, grazie allo sforzo del nostro territorio, supportato anche dalle istituzioni quali Regione e Provincia, si sta cercando in

6 dec 2011 … buy cialis china from canadian pharmacy! best quality drugs! special prices, maniera concreta di ridurre il gap infrastrutturale. Lo dimostrano i cantieri avviati e quelli, come la Pedemontana, che verranno avviati a breve”.
zoloft price at target zoloft generic or brand cheap zoloft

E.M.

Tratto da sateliosnews.it

zp8497586rq


.

Condivi l'articolo con chi vuoi...

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Calendario eventi
novembre 2009
lun mar mer gio ven sab dom
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30EC
Prossimi eventi
  • Nessun evento.